REGOLAMENTO

Regolamento Maratona Km 42,195

  • RITROVO – Il ritrovo della maratona è previsto per le ore 7.00 del 14 novembre 2010 presso il Parco della Cave lato via Caldera – Milano e la partenza verrà data dal giudice sportivo FIDAL alle ore 8.30.

  • ARRIVO – L’arrivo della maratona sarà a Pavia al termine di corso Strada Nuova in corrispondenza con il Ponte Coperto

  • ISCRIZIONI – Le iscrizioni si accettano fino alle ore 18.00 del giorno 11 novembre 2010 e per essere accettate dovranno riportare il nome e cognome dell’atleta, data e luogo di nascita, la residenza anagrafica, un numero di telefono cellulare e l’indirizzo di posta elettronica. Inoltre per i tesserati FIDAL dovranno essere indicati il nome della società sportiva, il codice FIDAL della stessa società, la categoria di appartenenza ed il numero di tessera.

  • QUOTA ISCRIZIONE – L’importo da versare per partecipare alla maratona è di € 33,00 fino al 13 ottobre 2010 e di € 42,00 fino alla chiusura delle iscrizioni e andrà versata mediante versamento in conto corrente postale, mediante bonifico bancario, on line tramite Pay Pal oppure presso i punti iscrizione autorizzati ((vedi la sezione del sito Iscrizioni Dirette)).

  • GRATUITA’ - Per i gruppi con un minimo di 15 partecipanti paganti verranno inoltre iscritti  gratuitamente un partecipante ogni 5 (es. 15 paganti e 3 gratuità, totale 18 iscritti – 20 paganti e 4 gratuità, totale 24 iscritti – 25 paganti e 5 gratuità, totale 30 iscritti ecc..). Nel caso di iscrizioni a gare con diverse distanze chilometriche le gratuità, per i gruppi superiori a 15 partecipanti, verranno assegnate  agli atleti del gruppo che partecipano alla distanza con più iscritti tra gli atleti del gruppo stesso.

  • QUOTA ISCRIZIONE LIBERI – Per gli atleti detti LIBERI in quanto non tesserati con nessuna società sportiva l’importo da versare dovrà essere maggiorato di € 5,00 a copertura dei costi assicurativi obbligatori e dei costi di tesseramento giornaliero FIDAL.

  • PREMIAZIONI – Saranno premiati con coppe, targhe e medaglie dedicate i primi tre arrivati assoluti maschili e femminili oltre ad i primi tre di ogni categoria FIDAL maschili e femminili suddivisi secondo il seguente criterio:DONNE cat. A dai 20 ai 29 anni; cat. B dai 30 ai 39 anni; cat. C dai 40 ai 49 anni, cat. D dai 50 ai 59 anni; cat. E dai 60 anni ed oltre - UOMINI cat. F dai 20 ai 29 anni; cat. G dai 30 ai 39 anni; cat. H dai 40 ai 49 anni, cat. I dai 50 ai 59 anni; cat. L dai 60 anni ed oltre. I premi non sono cumulabili. A tutti gli atleti partecipanti verrà consegnato un riconoscimento ed un attestato di gara che potrà essere scaricato on line. Gli atleti classificati , al ritiro del premio spettante, dovranno presentarsi con la tessera FIDAL di riconoscimento.

  • RECLAMI – Eventuali reclami dovranno essere presentati in prima istanza verbalmente entro 30 minuti dall’esposizione delle classifiche al giudice d’arrivo ed in seconda istanza per iscritto al giudice d’appello accompagnati dalla tassa reclamo di 50,00 restituibile in caso di accoglimento.

  • CONTROLLO IDENTITA’ – Potrà essere effettuato da parte dei giudici di gara un controllo del regolare tesseramento secondo quanto previsto dal regolamento FIDAL. Qualora durante il controllo un atleta risulti sprovvisto della tessera federale o della ricevuta di tesseramento on line oppure di un documento di identità andrà compilata da parte della società di appartenenza una dichiarazione di tesseramento accompagnata da una tassa di € 5.00.

  • PETTORALI – Il pettorale è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi, manomesso o ridotto pena la squalifica dell’atleta. Il chip applicato è di proprietà della Timing Data Service e la perdita dello stesso comporterà il rimborso del costo pari ad una somma di € 20,00.

  • NUMERO MASSIMO - Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 1000 iscritti.

  • TEMPO LIMITE - Il tempo massimo per completare la gara è fissato in 5 ore e 30 minuti.

  • PARTECIPANTI  - TESSERATI FIDAL - Alla manifestazione possono partecipare atleti di ambo i sessi - tesserati FIDAL delle categorie: promesse – seniores - amatori - master. Gli atleti tesserati FIDAL AMATORI MASTER compreso Enti di Promozione Sportiva sono tenuti a presentare, all’atto dell’iscrizione, la tessera (o la fotocopia) vidimata per l’anno in corso. In mancanza della tessera o dei dati per la classificazione dell’atleta (nome cognome, data di nascita, n. di tessera e società), l’iscrizione non sarà tenuta valida ai fini della classifica.

  • PARTECIPANTI  - TESSERATI ALTRI ENTI - Possono inoltre partecipare atleti di ambo i sessi italiani, tesserati per la disciplina atletica leggera, tesserati per società affiliate ad un ente di promozione sportiva che abbia sottoscritto la convenzione con la FIDAL nel rispetto delle regole in essa contenute ed appartenenti alle fasce di età corrispondenti alle categorie Master/Fidal.

  • ENTI CONVENZIONATI – ACSI – AICS – ASI – CNL libertas – CSAIN – CSEN – CSI – ENDAS – MSP Italia – UISP – US ACLI – PGS. Gli atleti tesserati per società sportive affiliate presso i suddetti enti NON dovranno pagare il tesserino giornaliero di € 5,00.

  • PARTECIPANTI - NON TESSERATI FIDAL O ALTRI ENTI – ALTRIMENTI DETTI  LIBERI - Alla manifestazione possono partecipare atleti di ambo i sessi “categoria liberi” nelle fasce di età corrispondenti alle categorie AMATORI-MASTER (dai 23 anni in su) purchè provvisti di certificato medico agonistico per la disciplina di atletica leggera in corso di validità alla data del 14/11/2010. Gli atleti liberi dovranno essere in possesso di cartellino giornaliero di partecipazione gare su strada che verrà rilasciato da  ASD Atletica Milano debitamente compilato e firmato in duplice copia e consegnato alla atleta libero partecipante alla consegna del pettorale. Gli atleti liberi dovranno versare oltre alla quota di iscrizione alla gara anche la somma di € 5,00 quale tassa relativa all’erogazione del cartellino giornaliero FIDAL.

  • IDONEITA’ AGONISTICA  - Tutti gli atleti NON TESSERATI, all’atto dell’iscrizione dovranno essere in regola con le vigenti norme medico sportive agonistiche. Dovranno inoltre esibire il proprio certificato medico agonistico originale in corso di validità alla data del 14/11/2010 consegnando prima del ritiro del pettorale una copia fotostatica dello stesso certificato.

  • CRONOMETRAGGIO - Il servizio cronometraggio sarà curato dalla Timing Data Service (si prega di prendere visione, delle note riguardanti il chip di Timing Data Service , scaricando l'apposita "comunicazione agli atleti").

  • AMBULANZE - Servizio Medico con ambulanze al seguito di tutte le gare ed ad entrambi gli arrivi.

  • METEO - La manifestazione si effettuerà con qualsiasi condizione atmosferica.

  • ASSICURAZIONE - La Società organizzatrice, avendo provveduto alla copertura assicurativa, declina ogni responsabilità per incidenti in cui potessero incorrere i concorrenti, terzi o cose prima, durante e dopo la manifestazione.

  • RESPONSABILITA’ - La Società organizzatrice declina ogni responsabilità in relazione al contenuto delle borse sportive degli atleti consegnata alla partenza agli addetti preposti e ritirate nella zona di arrivo della gara prescelta.

  • RISTORI E SPUGNAGGI - I servizi di ristoro lungo il percorso e nella zona di arrivo sono riservati agli atleti iscritti riconoscibili da pettorale. Non sarà consentito ad atleti non identificabili l'approvvigionamento dei rifornimenti.

  • TRASPORTI - I mezzi di trasporto per il rientro degli atleti alle partenze e per il trasferimento delle borse personali agli arrivi sono riservati agli atleti iscritti riconoscibili dal pettorale. Non sarà consentito ad atleti non identificabili l'utilizzo dei pullmann  e dei furgoni messi a disposizione.

  • DIVIETI - Lungo il percorso non sono ammessi eventuali accompagnatori provvisti di veicoli a motore, pena squalifica dell’atleta al seguito.

  • PER TUTTO QUANTO NON CONTEMPLATO VIGE IL REGOLAMENTO FIDAL

  • N.B. Per eventuali reclami e contestazioni inoltare domanda presso la società organizzatrice, accompagnata con tassa di € 20.00

Regolamento Generale